Italrugby nella storia: sconfitti per la prima volta i Wallabies

Italrugby nella storia: sconfitti per la prima volta i Wallabies
Views: 60
0 0
Read Time:1 Minute, 23 Second

La Nazionale Azzurra maschile di rugby, dopo la netta vittoria ottenenuta sabato scorso contro Samoa, ha compito una vera e proprio impresa battendo al Franchi di Firenze l’Australia, cosa mai successa prima!

A Firenze i ragazzi di Crowley hanno contribuito a scrivere una pagina della storia del rugby italiano, sconfiggendo il Wallabies 28-27.

Dopo la vittoria netta e convincente ottenuta contro Samoa, l’Italia si è ripetuta, anzi è ulteriormente cresciuta, dando prova di maturità, consapevolezza e forza.

Trovare un match simile, non solo per l’importanza della vittoria ottenuta ma per come è avvenuta, bisogna andare indietro nella memoria ed anche di molto.

Dopo un primo tempo sontuoso degli azzurri nella seconda parte del match c’è la reazione australiana, dettata maggiormenta dall’orgoglio.

L’Italtrugby è stata sempre in vantaggio sui Wallabies che, sono lo nel finale si portavano ad un punto di distacco grazie alla meta messa a segno da Neville.

Sul Franchi scendeva il silenzio, interrotto solo da qualche becero fischio. Sulla piazzola per la trasformazione va Donaldson che, in caso di riuscita significava sorpasso Australiano e vittoria.

Questa volta, però, anche grazie ad un briciolo di fortuna, il calcio non entrava e l’Italia conquistava la sua prima storica vittoria contro i Wallabies, ottavi nel ranking mondiale. Azzurri in campo ad abbracciarsi e gioia straripante sugli spalti.

Per l’Italia da segnalare le ottime prestazioni di Capuozzo, di Bruno e di Lucchesi (MPV), ma tutti coloro che sono scesi sul terreno di gioco hanno disputato una grande partita.

Ora appuntamento a sabato prossimo a Genova contro il SudAfrica per il terzo ed ultimo test match autunnale, sperando che si avveri il detto: non c’è due senza….

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 16 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: