Sanchez al 120′ regala la Supercoppa italiana all’Inter

Sanchez al 120' regala la Supercoppa italiana all'Inter

Foto Courtesy ANSA / MATTEO BAZZI

Views: 181
1 0
Read Time:1 Minute, 38 Second

Minuto 120, ultimo disperato attacco nerazzurro, cross dalla sinistra di Dimarco con la palla che arriva al centro area nella zona di Alex Sandro che tenta uno stop di petto ma serve Darmian. Il difensore nerazzurro è prontissimo a passare il pallone a Sanchez che non spreca e batte Perin. E’ il gol del 2-1 che regala all’Inter la Supercoppa 2022.

Un clamoroso errore quello commesso dal difensore brasiliano bianconero, che evita la lotteria dei rigori e regala il primo trofeo della stagione all’Inter.

Una vittoria tutto sommato meritata quella della squadra di Inzaghi che si ritrova in svantaggio al 26′ con McKennie che svetta indisturbato al centro della difesa nerazzurra e batte Handanovic. Da segnalare, poco prima, le vibranti proteste dei nerazzurri ed in particolare di Inzaghi che rompe, dalla rabbia, un cartellone pubblicitario, per un intervento di Chiellini su Barella. L’arbitro Doveri ed il VAR decidono che non è rigore.

Al 35′ è Lautaro Martinez a segnare il gol del pari su calcio di rigore concesso per un fallo di De Sciglio su Dzeko.

E’ l’Inter che cerca di fare la partita mentre la Juventus cerca di ripartire in contropiede.

Dopo i 90′ le squadre vanno ai tempi supplementari e, mentre la partita sembra indirizzata ai calci di rigore, arriva l’errore di Alex Sandro che regala il gol a Sanchez e la supercoppa all’Inter.

La partita ha avuto momenti di forte nervosismo. Oltre alle proteste nerazzure nel primo tempo, a pochi minuti dalla fine dei tempi supplementari c’è un brutto gesto di Leonardo Bonucci che, fuori dal campo, prende a spintoni Cristiano Mozzillo, segretario della prima squadra dell‘Inter. Una scena francamente vergognosa per Bonucci, che sicuramente avrà degli strascichi.

Il tanto decantato stile Juve appare lontano anni luce. La dirigenza ed in giocatori di allora erano di un altro livello rispetto a quelli di oggi, purtroppo. Perdere fa male e forse subire la sconfitta contro l’Inter brucia ancora di più.

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 43 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: