Italian Champions Tour e Regione Siciliana: un binomio per favorire il turismo equestre

Italian Champions Tour e Regione Siciliana: un binomio per favorire il turismo equestre
Views: 207
0 0
Read Time:1 Minute, 36 Second

L’Italian Champions Tour si appresta a svolgere le due tappe “isolane” prima del gran finale di Verona dal prossimo 4 novembre. Militello Val di Catania in Sicilia e Abbasanta in Sardegna.

La prima edizione di questa manifestazione itinerante sta riscuotendo molto successo. La tappe interessare rappresentano località fuori dai grandi circuiti turistici. Un modo, oltre che per far conoscere sempre di più il cavallo, anche quello di favorire il turismo facendo conoscere località che sono veri e propri gioielli fuori dai circuiti del turismo di massa .

Il mondo del turismo equestre rappresenta un importante fattore di sviluppo non solo per un turismo sostenibile dal punto di vista ambientale, ma anche sotto il profilo sociale ed economico.

Il progetto dell’Italian Champions Tour, si prefigge, tra l’altro, di promuovere e valorizzare i percorsi ippici sul territorio nazionale, con iniziative a livello internazionale.

Il turismo equestre, in grande espansione nel 2021, contribuisce a sviluppare valori orientati alla natura, alla tutela dell’ambiente, alla conservazione e manutenzione di spazi ricreativi naturali, alla scoperta del patrimonio e alle relazioni umane. C’è la sensibilizzazione alle tematiche ambientali che devono essere rigorosamente rispettate per evitare ulteriori danni all’ecosistema.

È sicuramente un modo diverso di approcciarsi al cavallo, una splendida avventura in compagnia di un animale la cui storia è stata strettamente legata a quella dell’uomo per millenni. Il turismo equestre regala al mondo rurale un modo per rigenerarsi, per diversificare le sue attività, per aprirsi a nuove prospettive. Non è soltanto un modo per valorizzare il patrimonio ambientale perché diventa anche creatore di occupazione ed è una sicura fonte di opportunità socio-economiche.

In questo contesto la Regione Siciliana, ha legato il suo nome all’Italian Champions Tour e vuole promuovere il turismo legato al cavallo. Un turismo di nicchia, in un territorio, come quello della Sicilia dove, grazie all’eccellente clima, è possibile svolgerlo in quasi tutti i mesi dell’anno.

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 39 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: