Scatto Napoli, Mertens in cattedra

Mertens: Esultanza

Views: 484
0 1
Read Time:1 Minute, 51 Second

Il Napoli vince e convince. Due vittorie consecutive in trasferta, dopo il successo con il Milan, sbanca anche l’Olimpico  battendo la Roma di Fonseca per due a zero.

Tre punti pesanti contro una diretta concorrente per un posto Champions.

Il recupero degli infortunati  e l’unico impegno settimanale hanno consentito agli azzurri di rilanciarsi in classifica in attesa del recupero con la Juventus che potrebbe proiettarli sulla scia del Milan potenzialmente a -6.

Le ultime due trasferte hanno confermato la bontà di una squadra che se avesse avuto meno problemi sia per infortuni che Covid-19, ma anche di tipo  gestionali,  avrebbe potuto lottare a pieno titolo per lo scudetto.

Risultato meritato e giusto raggiunto grazie ad un primo tempo eccellente.

Gattuso ha preparato benissimo la partita impostandola molto bene tatticamente, sulle palle sempre in anticipo.  Merito anche di aver confermato Mertens che nonostante il rientro denotava ancora qualche problema di forma.

Il vero Napoli è quello con Mertens con tutto il rispetto di Osimhen. Ieri 100 reti in serie A.

Come abbiamo detto un primo tempo eccellente dove il Napoli nel giro di sette minuti ha chiuso la pratica Roma.

Una doppietta di Mertens.

Prima su calcio di punizione dal limite, si incaricava della battuta facendo partire un destro perfetto che superava una barriera non impeccabile insaccando alla sinistra di Pau Lopez.

Poi il raddoppio. Lancio di Insigne in area per Politano, che sull’uscita di Pau Lopez di testa appoggiava intelligentemente al centro per Mertens, che sempre di testa doveva solo depositare in rete.

Grandissima azione dei tre giocatori d’attacco della squadra di Gattuso.

La Roma invece fallisce per l’ennesima volta l’esame di maturità, confermando le sue fragilità negli scontri diretti e palesando limiti tattici contro squadre di pari o superiore livello.

Fonseca al termine della gara :

“Tutti responsabili, è mancato il coraggio specialmente nel primo tempo, non siamo in grado di lottare contro avversari di questo tipo.

Koulibaly ammonito e diffidato salterà la sfida di domenica 3 aprile contro il Crotone allo stadio Maradona.

Stessa sorte per i giocatori della Roma Ibanez e Villar che salteranno il prossimo incontro contro il Sassuolo.

Migliori in campo 

Roma:   Diawara, Pellegrini, Villar.

Napoli: Mertens, Zielinski, Koulibali, Politano e Insigne.

 

 

 

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 87 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: