Sassuolo-Napoli prova di maturità

Napoli - Politano

Views: 170
0 0
Read Time:1 Minute, 54 Second

Oggi turno infrasettimanale di campionato, si gioca la 25 giornata, alle 18:30 il Napoli affronta a Reggio Emila il Sassuolo. Prova di maturità della squadra azzurra che dopo le ultime due vittorie, lascia ben sperare per una ripresa ed un finale di campionato scintillante tutto concentrato per un posto Champions.

Squadra ancora in emergenza ma che piano piano sta recuperando i pezzi migliori. La presenza dal primo minuto di Mertens con il Benevento ha procurato dose di ottimismo alla squadra. La volata Champions riparte all’insegna della serenità e del clima disteso tra De Laurentis e Gattuso, necessari in un momento così decisivo della stagione.

Il Napoli andrà avanti fino a termine campionato con Gattuso, De Laurentis ha sospeso le consultazioni con gli altri allenatori come fatto nelle ultime settimane.

Trapelano varie indiscrezioni per il futuro oltre ai nomi di Benitez, Sarri, Italiano, Juric circola anche il nome del tecnico del Sassuolo De Zerbi ex giocatore del Napoli che ottime cose ha fatto con la squadra emiliana.

Rino Gattuso assente durante la rifinitura mattutina prima della partenza per Reggio Emilia per qualche sintomo influenzale ha rasserenato tutti dopo il test negativo covid-19 e sarà in panchina stasera.

Sassuolo, squadra complicata, capace di grandi partite e con un gioco ben definito e propositivo, è a otto punti dal settimo posto che gli garantirebbe la partecipazione alla nuova manifestazione , la Conference League.

Una gara da recuperare quella con il Torino . De Zerbi dovrà fare a meno di Boga e Chiriches. Difficile prevedere una formazione con De Zerbi. Locatelli al fianco di Obiang, Caputo davanti con Berardi e Traorè sugli esterni e Djuricic al centro.

Per quanto riguarda la formazione del Napoli, turno di riposo per Ghoulam, non può reggere ancora tre gare consecutive in otto giorni,al suo posto Hysaj. In porta ci sarà ancora Meret mentre sulla fascia destra conferma per Di Lorenzo con Rrhamani e Makismovic coppia centrale. Centrocampo a tre con Zielinski,Fabian e Demme.

Turno di riposo per Bakayoko. In attacco confermati Politano,Insigne e Mertens.

Politano ex di turno.

Arbitra Valerio Marini di Roma  con al VAR Mazzoleni.

Sassuolo: Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang; Berardi, Maxime Lopez, Djuricic; Caputo.

Napoli:    Meret; Di Lorenzo, Rrhamani, Maksimovic, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Insigne, Mertens.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 14 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: