Frosinone-Monza sarà l’ultima con Nesta in panchina?

Frosinone-Monza sarà l'ultima con Nesta in panchina?
Views: 264
0 0
Read Time:2 Minute, 0 Second

La partita di domani allo Stirpe tra il Frosinone e il Monza rappresenta molti aspetti. Dall’amicizia tra i due allenatori, Nesta e Brocchi, alla deadline per la permanenza di Alessandro Nesta sulla panchina del Frosinone.

La 101ma pachina potrebbe avere un sapore amaro. La società del presidente Stirpe pare abbia dato un ultimatum a Nesta: vittoria contro il Monza o esonero.

Se, come tutto lascia presagire, ciò corrisponde al vero, equivalrebbe ad averlo di fatto quasi esonerato. La sfida con il Monza è già di per se molto difficile, inoltre i canarini dovranno fare a meno di ben tre squalificati.

E’ vero che il pallone è rotondo e tutte le partite vanno giocate, ma se si vuole esonerare Nesta questo andava fatto sin da sabato scorso dopo la pesante sconfitta di Cremone e non aspettare quella probabile di domani. Si è voluto evitare una falsa partenza al nuovo tecnico? Vedremo.

Nelle ultime ore girano voci su Andreazzoli e Di Biagio come probabili successori di Nesta.

Domani Nesta deve vendere cara la pelle. Deve mettere in campo la squadra secondo il dettame tattico a lui più congeniale e impiegare i giocatori che gli danno al momento maggiori garanzie ed affidamento.

Ripetere le partite di ritorno dei playoff dello scorso campionato dove il Frosinone, dato per spacciato o quasi dopo le partite di andata, per via dei risultati negativi,  ribaltava il risultato giocando anche bene non è solo un sogno

Anche nella gara di ritono della finale con lo Spezia il Frosinone fece una grande partita e ribaltò il risultato. Purtroppo solo il miglior piazzamento dei liguri nella stagione regolare prevalse per salire in serie A.

E’ prematuro fare bilanci, che al momento non possono che esser nagativi per l’allenatore, la società e giocatori. Sicuramente le colpe non devono essere addossate solo al tecnico. La campagna acqusti di gennaio è stata qualitativamente e quantitativamente buona, ma diversi giocatori arrivati purtroppo o non erano subito pronti o erano infortunati.

Sarà sicuramente un caso, ma il momento negativo della squadra è iniziato dopo le mancate convocazioni per le partite di Dionisi. Forse un giorno chi ha deciso questo potrebbe spiegare cosa è successo effettivamente e il perchè di questa “soluzione” che è sembrata un atteggiamento “tafazziano”. Non era meglio utilizzarlo comunque prima della cessione di gennaio?

E se alla fine saranno proprio quella manciata di punti persi a dicembre non far centrare i playoff?

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 44 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: