Juventus-Crotone: Pirlo non può più sbagliare

https://www.tuttomercatoweb.com/serie-a/porto-juventus-tutto-pronto-per-la-grande-sfida-la-video-preview-tra-parole-e-immagini-1497062
Views: 300
1 0
Read Time:2 Minute, 5 Second

Domani alle 20:45 nel Monday Night, la Juventus sfiderà il Crotone (ultimo in classifica).

Juventus-Crotone: Pirlo non può più sbagliare.

I bianconeri infatti, sono reduci da due sconfitte consecutive: in campionato contro il Napoli e in Champions League contro il Porto.

La sfida contro i calabresi può sembrare facile per la Vecchia Signora, ma non è così, poichè proprio all’andata la Juventus è stata fermata dal Crotone con il risultato di 1-1.

Dunque, match da non sottovalutare per la squadra di Pirlo, che dovrà essere maggiormente propositiva, aggressiva e determinata se non vorrà complicare ulteriormente la classifica.

Attualmente i bianconeri occupano la quinta posizione; troppo al di sotto delle aspettative prefissate a inizio stagione.

Juventus-Crotone: Pirlo non può più sbagliare. 

Sbagliare però, non è permesso nemmeno al Crotone, che è obbligato a fare punti per inseguire il quartultimo posto; posizionamento che vale la salvezza.

Ciò che preoccupa di più, non sono tanto i risultati altalenanti, ma il modo di giocare, quasi rinunciatario da parte della squadra di Torino.

Inizialmente si erano intraviste le idee richieste da Andrea Pirlo, che avevano come elemento principale la costruzione del gioco dal basso, per poter creare superiorità numerica una volta superato il pressing avversario.

Con l’assenza di Arthur, manca inventiva alla Vecchia signora e per questo domani potrebbe esordire Fagioli. Il centrocampista classe 2001 ha già esordito in Coppa Italia contro la Spal il 27 gennaio e abbiamo potuto subito notare le sue grandissime qualità.

Il ragazzo ha ritmo, visione di gioco e sa arginare molto bene la pressione avversaria, cose che nei momenti di difficoltà mancano moltissimo alla Juventus.

Oltre ad Arthur, saranno indisponibili anche Rabiot, Chiellini, Cuadrado e Bonucci, motivo in più per inserire un giocatore di qualità in mezzo al campo.

Se non dovesse scendere in campo Fagioli, al suo posto giocherà uno fra Ramsey e Bernardeschi.

In porta invece, ci sarà Buffon, protetto dal duo difensivo Demiral-De Ligt, che stanno facendo molto bene nonostante le assenze di Chiellini e Bonucci.

A sinistra invece Alex Sandro è in ballottaggio con Frabotta, mentre a destra confermatissimo Danilo.

Il tandem offensivo sarà ancora Kulusevsky-Ronaldo, con Morata che partirà dalla panchina.

In vista della partita contro la Juventus, Stroppa decide di cambiare assetto tattico, abbandonando il 3-5-2 per passare a un 4-3-1-2, i cui terminali offensivi dovrebbero essere Ounas e Di Carmine, con il brasiliano Messias ad inventare alle loro spalle.

L’ex Marrone dovrebbe partire dalla panchina.

 

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 45 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: