Luna Rossa batte il cinque!

Al via ad Auckland le Prada World Series dell'America's Cup, l'Italia è rappresentata da Luna Rossa
Views: 195
0 0
Read Time:1 Minute, 16 Second

Con una vittoria ed una sconfitta ora Luna Rossa conduce su Britannia per 5 a 1. Non è affatto finita in quanto per vincere la Prada Cup e sfidare New Zealand nella America’s Cup bisogna arrivare a 7.

Prima regata

Una prima regata con venti leggeri. La partenza è mozzafiato con le due barche che attraversano la linea di partenza appaiate. Barche vicinissime, ma avendo entrambe tagliano la linea di partenza in anticipo di un secondo subiscono tutte e due un doppia penalità.Ora gli scafi si separano, Luna Rossa va a sinistra e  Britannia a destra. Al primo incrocio le barche sono di nuovo pericolosamente vicine. Nuovo intervento dei giudici  ritenendo che la barca inglese abbia avuto un vantaggio le infliggono una nuova penalità, con Sir Ben Ainslie che deve lasciare agli italiani 50 metri di vantaggio, come prescrive il regolamento.

Spazio sufficiente che cosete agli italiani di poirtare a casa il quinto punto, marcando stretti gli inglesi, virata su virata, strambata su strambata.

Seconda regata

Questa volta lo skiper inglese Sir Ben Ainslie riesce a vincere la partenza e va vai controllado Luna Rossa con una certa facilità. Il team di Luna Rossa non molla mai e nel quinto lato riesce ad accorciare. Continuando a guadagnare, tiene gli inglesi sotto pressione. Guadagna addirittura 21” in un solo lato (portando il ritardo da 32” a 9”. Ineos non si fa intimidire, accetta il corpo a corpo e mette a segno il primo punto di questa finale.

Le prossime regate sono prevista domani.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 15 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: