E’ morto l’ex difensore azzurro Mauro Bellugi

Mauro Bellugi
Views: 288
0 0
Read Time:1 Minute, 0 Second

Si è spento questa mattina l’ex giocatore di Bologna, Inter, Pistoiese e Napoli Mauro Bellugi. Aveva compiuto 71 anni lo scorso febbraio. Lascia la moglie Lory e la figlia Giada.

L’ex calciatore della nazionale aveva subito l’amputazione delle gambe, causa l’aggravarsi di alcune patologie e la positità al Covid.

Pur avendo vestite le casacche di diverse squadre, aveva sempre sostenuto che “la sua famglia era l’Inter”. Con i nerazzurri segnò il suo unico gol in carriera, in Coppa Campioni contro il Borussia Monchengladbach.

IL suo calvario ebbe inizio lo scorso novembre quando venne ricoverato per problemi legati all’anemia mediterranea, risultando anche positivo al coronavirus.

Nel corso della lunga degenza i medici per salvarlo furono costretti ad amputargli le gambe. Bellugi, persona che è sempre stata forte caratterialmente, in ospedale aveva cominciato la riabilitazione.

La sua forza d’animo è racchiusa in una delle sue ultime affermazioni: “Mi hanno tolto anche la gamba con cui ho segnato al Borussia, Moratti vuole prendermi le protesi”.

Le sue condizioni sono andate peggiorando nel corso delle ultime settimane per alcune comlicazioni che purtroppo si sono rivelate fatali e stamattina è deceduto.

Al cordoglio del mondo sporivo e non si aggiunge quello della nostra redezione.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 46 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: