I diritti delle donne. Iran: marito vieta alla moglie allenatrice di seguire le sue atlete

Zargari
Views: 177
0 0
Read Time:49 Second

Non è un fatto accaduto decenni addietro ma è di questi giorni. La questione ha riguardato Samira Zargari, allenatrice della Nazionale femminile iraniana di sci alpino.

La donna non ha potuto raggiungere Cortina per i Mondiali a causa del marito. Lo ha reso noto l’emittente britannica Bbc, citando una fonte della Federazione iraniana di sci sentita dal quotidiano Shargh. L’uomo avrebbe proibito alla moglie (allenatrice) di partire per l’Italia.

In base alla legge iraniana, una donna deve ottenere il permesso del marito per avere il passaporto. L’espatrio non è garantito ma è soggetto di volta in volta all’ok del coniuge.

Forte l’imbarazzo della Federsci iraniana per quanto accaduto. Le atlete sono comunque partite alla volta di Cortina senza la loro allenatrice, anche se fino all’ultimo si è cercato di trovare una soluzione, ma il marito è stato “inflessibile” e non è stato possibile.

Il posto di guida tecnica delle iraniane di Zargari a Cortina è stato quindi preso da un altra allenatrice, Marjan Kalhor.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 17 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: