Il Frosinone ha rischiato di non vincere con la VirtusEntella (video intervista a Nesta)

Il Frosinone ha rischiato di non vincere con la VirtusEntella (video intervista a Nesta)
Views: 310
0 0
Read Time:1 Minute, 45 Second

Finalmente il Frosinone torna ad assaporare la vittoria. Era dallo scorse mese di dicembre, per la precisione dal giorno 16, che il Frosinone non riusciva a mettere nel carniere i tre punti.

L’Entella parte subito forte ed al 7′ Brunori, da fuori area, colpisce la traversa. Il Frosinone, strano ma vero, per una volta si mostra cinico e con due tiri nello specchio della porta realizza due gol. La prima rete la segna Maiello al 16′ su calcio di punizione la seconda porta la firma di Ariaudo, che al 26′ sfrutta una spizzata di Szyminski su calcio d’angolo.

La VirtusEntella non ci sta ed al 29′ è ancora Brunori a colpire l’incrocio dei pali.

Sembra una partita stregata quella della squadra di Vivarini che comunque al 34′, con  Schenetti, in posizione dubbia, propizia l’autogol di Curado e riapre il match.

La partita ricomincia con i liguri in avanti ed al 49′ per un fallo al limite dell’area, l’arbitro Maggioni di Merate (MB) comanda il calcio di punizione. Sulla palla si porta Schenetti che pennella un tiro che si va ad insaccarsi sotto l’incrocio dei pali della porta difesa da Bardi.

Sembra di rivedere i film delle ultime spartite giocate dal Frosinone. Ora la partita vive su capovolgimenti di fronte ma comunque sono i liguri a cercare di fare il gol della vittoria mentre il Frosinone si affida alle ripartenze. Al 64′ è ancora Brunori che si vede un tiro a colpo sicuro da Bardi.

La VirtusEntella attacca e si scopre. Al 75′ Immello parte ampiamente dalla sua metà campo arriva quasi a tu per tu con il portiere avversario Russo, che batte con un pallonetto. Per l’attaccante calabrese è il suo secondo gol in campionato.

Per il Frosinone la vittoria che significa la fine di un incubo.

Ora i ciociari sono a quota 32 insieme al Pordenone a tre punti dal Lecce che occupa al momento l’ultimo posto utile per i playoff.

Vivarini è alla quarta sconfitta consecutiva e la VirtusEntella rimane penultima a quota 17, +7 dalla salvezza.

Link della video intervista post-partita ad Alessandro Nesta

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 85 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: