Ad Auckland la Luna è Rossa

Ad Auckland la Luna è Rossa
Views: 212
0 0
Read Time:1 Minute, 29 Second

Meglio di cosi la finale della Prada Cup non poteva iniziare. Luna Rossa batte Britannia in entrambe le prime due regate.

Un successo giusto per il team Prada-Pirelli, con Luna Rossa sempre in testa nei due match race.

Nella prima regata, con un vento da nord nordest tra 6 e 9 nodi, lo scafo di Ineos Team UK decide di entrare per secondo in partenza ma qualcosa non va e lo si vede nel sobbalzi sui foil (le ali) mentre lo scafo italiano sembra volare sull’acqua.

Il lavoro dell’equipaggio di Luna Rossa è prefetto, non sbagliano una manovra e aumentano il vantaggio ad ognuno dei sei lati del percorso. Con questa condizioni di vento lo scafo italiano rende al massimo.

Alla fine vince la prima regata con 1’52” di vantaggio sugli inglesi e porta a casa il primo punto.

Buona partenza anche nella seconda regata. Luna Rossa, dopo essere stata per pochissimo in svantaggio, prende la testa e taglia ancora vincitrice il traguardo. Questa volta il vantaggio è di soli 26′, ma equivale al secondo punto in classifica.

Un due a zero che non vuol dire nulla, ma lascia ottime sensazione e fa ben sperare per il prosieguo. Luna Rossa è migliorata rispetto al round robin dove, va ricordato, era stata sempre sconfitta dagli inglesi.

Per portare a casa la Prada Cup, al meglio delle 13 regate, bisogna vincerne sette e già questa notte ci saranno altre due regate. Le previsioni meteo danno un vento leggermente più forte.

Questo bell’inizio è una gigantesca iniezione di fiducia per la barca italiana e lo si capisce anche dalla parole del timoniere James Spithill : “Siamo soddisfatti di questa giornata i ragazzi a bordo hanno fatto un grande lavoro”.

Questa sera nel cielo di Auckland la luna è rossa.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 12 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: