Con un imbarazzante primo tempo il Napoli regala all’Atalanta la finale

Delusione dei giocatori del Napoli dopo la sconfitta

Views: 191
0 0
Read Time:1 Minute, 4 Second

Il Napoli fallisce il secondo obiettivo della stagione con una prestazione imbarazzante e con i soliti errori.

Oramai Gattuso è ad un passo dal baratro. Sabato ci sarà con ogni probabilità la sentenza se non si ottiene un risultato positivo. Maksimovic ,Di Lorenzo e Bakayoko disastrosi alle volte inquietanti per come si son mossi in campo. Da questa ennesima prestazione incolore si salvano solo Lozano, autore del gol che aveva acceso un minimo di speranza,Politano, e Demme che entrato nella ripresa ha cercato di mettere ordine al centrocampo.

Non si può concedere un tempo ad una squadra che si chiama Atalanta. Dopo quindici minuti il Napoli era già sotto di due gol dovuti ancora a disattenzioni e mancanza di concentrazione da parte degli uomini di Gattuso.

Tutt’altra storia il secondo tempo con un approccio diverso ed un Atalanta messa alle strette. Accorcia le distanze Lozano ma quando sembrava che il pareggio era nell’aria (74′ Osimhen sfiora il gol ,grande intervento di Gollini), ecco che da una ripartenza dei bergamaschi l’ottimo Pessina autore di una gara strepitosa, chiude la partita con un gran bel gol.

Napoli eliminato e Atalanta in finale dove incontrerà dopo due anni in finale ancora una volta la Juventus.

Migliori in campo

Atalanta  : Pessina – Zapata – Gosens

Napoli     : Lozano – Politano – Demme

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 23 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: