Bakayoko

Views: 166
0 0
Read Time:1 Minute, 43 Second

Tre punti necessari per ripartire. Una partita non bella dove il Napoli l’ha giocata male dimostrando poca sicurezza, equilibrio e serenità. Oggi importante era vincere per scacciare i fantasmi. Un momento della stagione particolare dove l’unico risultato positivo era la vittoria. Eppure era cominciata bene ,già al primo minuto Insigne con un tiro dal limite sfiorava il palo, al 15′ dopo che il Var aveva richiamato l’arbitro Pasqua per un netto fallo su Lozano, il Napoli si portava in vantaggio su rigore calciato da Insigne. Con 97 gol raggiunge Altafini nella classifica dei bomber azzurri posizionandosi al settimo posto. Ma dopo un minuto subito un’altra tegola per il Napoli, Manolas è costretto ad uscire per un risentimento muscolare.

Nell’arco di due minuti il Napoli sfiorava il raddoppio prima con colpo di testa di Lozano, Musso salva in angolo e poi con Petagna ancora di testa con Musso sempre pronto a deviare in corner. Ma non poteva mancare l’ennesimo errore in difesa. Al 27′ su un retropassaggio di Rrahmani verso Meret si inserisce Lasagna lesto a prendere il pallone e mettere in rete.

Da questo momento il Napoli va in bambola, l’Udinese sfiora più di una volta il vantaggio prima con Lasagna e poi con Stryger Larsen. Nel frattempo veniva ammonito Di Lorenzo che diffidato salterà la gara di domenica prossima con la Fiorentina.

Il secondo tempo riprendeva con un sussulto da parte di Insigne che sfiorava il vantaggio ,ma era ancora l’Udinese con un paio di occasioni a rendersi pericolosa, entrambe gli assalti respinti da Meret. La partita si avviava così ad uno scialbo pareggio quando al 45′ da una punizione calciata da Mario Rui si alzava più di tutti Bakayoko che di testa insaccava in rete regalando così tre punti d’oro con la sua prima rete in maglia azzurra.

Gattuso a fine gara si ritiene soddisfatto. “Abbiamo sofferto ma siamo stati bravi, abbiamo recuperato quanto perso quattro giorni fa, dispiace per Rrahmani, avrà altre occasioni per dimostrare quanto vale.”

Migliori in campo

Udinese: Lasagna-De Paul-Mandragora

Napoli: Bakayoko-Lozano-Zielinski

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 4 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: