Calciatori del Napoli delusi per la sconfitta

Views: 199
0 0
Read Time:58 Second

Non sono bastati circa quaranta tiri in porta per evitare una sconfitta in casa che ha del clamoroso. Purtroppo puoi tirare tante volte avere il possesso palla ma se non la butti dentro tutto ciò non serve a nulla. E questo ciò che è capitato al Napoli. Purtroppo è un limite, si quello di avere calciatori che se pur bravi mancano di cattiveria sotto porta. Quella cattiveria che ti permette di vincere anche partite dove le squadre avversarie fanno barricate dinanzi la loro porta.  Non bisogna dimenticare però  anche le assenze pesanti di Mertens e Osimhen (miglior realizzatore della storia del Napoli e calciatore più pagato). Peccato perchè si poteva consolidare il quarto posto e rimanere in zona Champions.

Gattuso rammaricato riconosce anche i suoi errori per alcune scelte sbagliate ed è consapevole che con questi punti persi si sta buttando un campionato. Il capitano Insigne in un intervista a DAZN dichiara che doveva essere lui a trascinare la squadra, non c’è riuscito in questa gara e ne è molto dispiaciuto.  A questo punto serve un serio esame di coscienza da parte di tutti società staff tecnico e calciatori e rialzare subito  la testa..

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 12 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: