15mo turno della Serie B è il covid-19 che decide le formazioni

15mo turno della Serie B, con il covid-19 che decide che le partite
Views: 229
0 0
Read Time:57 Second

Nel turno post-natalizio odierno, ma non solo da oggi, chi gioca lo decide molto spesso il covid. Le positività o meno ai tamponi che vengono effettuati più volte durante la settimana, possono anche cambiare radicalmente l’assetto di una squadra.

Il primo effetto sulla giornata odierna è il rinvio di ChievoVerona Cittadella, dovuto ai molti casi emersi nella squadra di Venturato.

Ieri, in casa Frosinone, sono emerse ben 9 positività, che sommate a quelle riscontrate solo pochi giorni prima portano a 13 gli atleti positivi. Nesta, raschiando il fondo del barile, tra positivi, infortunati e non convocati per “scelta tecnica”, si ritrova con solo 15 elementi, di cui 4 nel ruolo di portiere.

Anche in casa del Pordenone ci sarà una assenza per positività di un suo giocatore.

Per quanto concerne il calcio giocato, spiccano i match Venezia Salernitana per l’alta classifica e VirtusEntella Pescara per la salvezza.

Fino al momento del fischio d’inizio tutto è in divenire. Oltre ai test di routine previsti entro le 48 ore dalla partita, ci sono anche quelli richiesti il giorno stesso della gara per i gruppi squadra con positività al Coronavirus già documentate.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 26 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: