Le Zebre superano nel finale il Brive

Le Zebre superano nel finale il Brive
Views: 169
0 0
Read Time:3 Minute, 24 Second

Dopo averla sfiorata una settimana fa è arriva la prima vittoria stagionale delle Zebre. Il successo in Challenge Cup è arrivato allo Stade Amédée Domenech, di Brive-la-Gaillarde (Francia), dove i multicolor si sono imposti nel finale per 18 a 16 e con esso arrivano i 4 punti.

Passano in vantaggio i francesi al 5’ con una meta di Galletier trasformata da Abzhandadze. La reazione del parmensi c’è ed al 13’ è Violi ad andare in meta, trasformata da Canna. Il Brive non ci sta ad al 16’è Abzhandadze a portare di nuovo avanti i suoi con un calcio in mezzo ai pali, 10 a 7.

Le Zebre creano tantissime occasioni e si rendono molto pericolosi con palla in mano, pur mostrandosi farraginose nell’esecuzione delle loro giocate. I Transalpini dopo una prima parte ben giocata, iniziano a soffrire la pressione del XV di coach Bradley e si rifugiano nell’indisciplina. Al 32’ a farne le spese è il nazionale fijano Mesake Doge che riceve un cartellino giallo e va a sedersi sulla panca dei puniti per i successivi dieci minuti.

Le Zebre sfruttano la superiorità numerica e vanno in meta con Pierre Bruno. Canna purtroppo non trasforma. Finisce il primo tempo con le Zebre che vanno negli spogliatoi in vantaggio per 12 a 10.

La ripresa comincia allo stesso di come era iniziato il primo tempo, con i padroni di casa che partono forte e schiacciano le Zebre nella loro metà campo. I multicolor  concedono due calci di punizione consecutivi, il secondo dei quali viene realizzato al 52′ da Abzhandadze che riporta in vantaggio i suoi sul 13 a 12.

Continua l’indisciplina di Bisegni e compagni che al 57’ concedono un altro fallo al Brives che questa volta il georgiano questa volta non realizza.

I francesi continuano a giocare nella metà campo parmense ed al 66’ Abzhandadze questa volta centra i pali. Al 69′ è Canna a sfruttare un calcio e riporta le Zebre ad un solo punto di distanza.

Inizia la girandola dei cambi su entrambe le panchine.

Le Zebre difendono bene dall’attacco del Brive e riescono a riportarsi nell’area avversaria. Dal lancio in touche, si sviluppa la cassaforte avanzante che porta alla seconda penalità consecutiva a vantaggio del XV di coach Bradley.

Pur da posizione molto difficile, Canna indica i pali ed alla fine ha ragione. Li centra e sigla il contro sorpasso sul 16 a 18.

Il Brive non ci sta a perdere e risale il campo.  Un lunghissimo multifase dei francesi si infrange però sull’attenta difesa dei multicolor, che in maniera disciplinata, forzano un calcio di punizione a favore, spedendo il pallone in touche facendo si che l’arbitro fischiasse la fine del match

Ora le Zebre sono attese al primo dei due derby del Pro14 e sabato 26 dicembre allo Stadio Lanfranchi ospiteranno il Benetton Rugby.

EPCR Challenge Cup 2020/21, Round 2

CA Brive Vs Zebre Rugby Club 16-18 (p.t. 10-12)

Marcatori: 5’ Galletier tr Abzhandadze (7-0), 13’ Violi tr Canna (7-7); 16’ cp Abzhandadze (10-7), 32’ Bruno (10-12); s.t. 52’ cp Abzhandadze (13-12), 66’ cp Abzhandadze (16-12), 69’ cp Canna (16-15), 79’ cp Canna (16-18)

CA Brive: Tuicuvu, Jurand (75’ Grandidier-Nkanang), Galletier (69’ Darthou), Galala, Tirefort (30’ Japaridze, 38’ Tirefort), Abzhandadze, Delarue (76’ Delord), Kamikamica, Abadie (Cap) (56’ Giorgadze), Tskhadadze, South, van Eerten (66’ Malafosse), Doge (52’ Japaridze), Alkhazashvili (76’ Jouannet), Tapueluelu (56’ Brennan); All. Davidson

Zebre Rugby Club: Biondelli (59’ Rizzi), Bruno, Bisegni (Cap) (75’ Masselli), Mori, Elliott (66’ Lucchin), Canna, Violi (49’ Casilio), Giammarioli, Mbandà, Meyer, Kearney, Ortis (75’ Krumov), Zilocchi (25’ Bello, 40’ Zilocchi, 61’ Bello), Bigi (66’ Fabiani), Fischetti (63’ Lovotti); All. Bradley

Arbitro: Adam Leal (Rugby Football Union)
Assistenti: Laurent Cardona (Fédération Française de Rugby) e Vivien Praderie (Fédération Française de Rugby)

Calciatori: Tedo Abzhandadze (CA Brive) 4/5; Carlo Canna (Zebre Rugby Club) 3/5
Cartellini: 28’ cartellino giallo a Mesake Doge (CA Brive)
Player of the match:
Joris Jurand (CA Brive)
Punti in classifica: CA Brive 1, Zebre Rugby Club 4

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 5 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: