L’Inter vince ma non convince

L'Inter vince ma non convince

Inter's Danilo D'Ambrosio jubilates with his teammates after scoring the goa 1-2 l during the Italian Serie A soccer match Cagliari Calcio vs FC Inter at Sardegna Arena stadium in Cagliari, Sardinia island, Italy,13 December 2020 ANSA/FABIO MURRU

Views: 148
0 0
Read Time:1 Minute, 16 Second

Una brutta Inter salvata nel finale dalla qualità dei suoi giocatori. I sardi in vantaggio al 41′ con Sottil in un primo tempo durante il quale l’Inter aveva creato maggiormente ma era stata molto imprecisa. Fino al 77′, quando l’ex Barella con un tiro da fuori area ha rimesso in partita l’Inter, non si era visto un bel gioco da parte dei nerazzurri. Una normalità quest’anno.

La partita inizia a cambiare quando Di Francesco, in maniera forse troppo conservativa, è passato dalla difesa a 4 a quella a a 3 o 5 che dir si voglia. Sull’altro fronte, udite udite, Conte tanta il tutto per tutto e al 72′ toglie Bastoni ed inserisce Lautaro Martinez, passando alla difesa a 4.

Alla fine questa scelta si rivela decisiva. Pareggio con Barella al 77′, quindi raddoppio con D’Ambrosio all’84’. Al 93′ arriva il terzo gol con Lukako che segna nella porta spalancata del Cagliari visto che il portiere Cragno si era portato in avanti per gli sviluppi di un calcio d’angolo.

Che sia il cambio modulo difensivo il famoso piano B annunciato da Conte?

Difficile crederlo, visto che la difesa a tre è il suo marchio di fabbrica sin dall’inizio della sua carriere da allenatore e che ha sempre difeso a spada tratta.

Oltre al divario tecnico tra le due squadre, oggi ha influito anche la disperazione nel dover recuperare il gol di svantaggio.

Vedremo come Conte schiererà la squadra mercoledì contro il Napoli, in occasione del turno infrasettimanale valevole per la 12ma giornata di campionato.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 18 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: