Un Hellas Verona corsaro batte la Lazio 1-2

Un Hellas Verona corsaro batte la Lazio 1-2
Views: 161
0 0
Read Time:1 Minute, 1 Second

Un Hellas Verona corsaro batte la Lazio 1-2

La Lazio perde 2-1 in casa contro l’Hellas Verona nel quarto anticipo dell’undicesima giornata di campionato in Serie A. Simone Inzaghi deve fare a meno degli indisponibili Luis Alberto, Lulic, Patric e Muriqi. Dall’altra parte Juric recupera Gunter per la panchina, ma non può contare sugli infortunati Cetin, Benassi, Vieira e Kalinic oltre allo squalificato Ceccherini. Arbitra Abisso, con Mazzoleni al Var.

Acerbi si fa male alla mezzora e lascia il posto a Hoedt. Il risultato si sblocca sul finire del primo tempo, quando una sfortunata deviazione di Lazzari trasforma in rete un’iniziativa di Dimarco. Nella ripresa Caicedo ristabilisce la parità, ma poi Tameze riporta avanti i veneti sfruttando uno svarione difensivo. Entrambi gli autori dei gol vengono sostituiti, rispettivamente da Correa e Favilli. Simone Inzaghi getta nella mischia anche Escalante, Fares e Andreas Pereira per Lucas Leiva, Akpa-Akpro e Lazzari, ma il risultato non cambia. Grazie a questi tre punti (era da 36 anni che non vinceva in casa dei biancocelesti in Serie A), l’Hellas Verona sale al sesto posto in zona Europa League superando Lazio e Roma, in campo domenica pomeriggio a Bologna.

 

https://twitter.com/OfficialSSLazio/status/1337875595871522819/photo/1

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 8 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: