Lukaku e due volte Hakimi, l’Inter vola

Lukaku e due volte Hakimi, l'Inter vola
Views: 177
0 0
Read Time:1 Minute, 12 Second

Dopo le vittorie del pomeriggio di Lazio e Juventus, l’Inter non sbaglia e risponde la vittoria per 3 a 1 sul Bologna I nerazzurri, alla terza vittoria consecutiva in campionato, si portano al secondo posto solitario, a -2 dal Milan capolista. Dopo il primo gol del solito Lukaku è stata decisiva la doppietta di Hakimi, dopo che il Bologna aveva accorciato le distanze con Vignato riaprendo sul 2 a 1 la partita.

L’Inter ad onor del vero ha costruito diverse palle gol che sono state annullate dal portiere felsineo Skorupski.

L’unico neo di questa partita è stato l’ingresso al 91′ di Eriksen. A risultato ultra acquisito far entrare il danese in pieno recupero (episodio simile nell’ultimo turno di Champions League) è sembrato quasi volerlo irridere e sembra l’opposto rispetto alle parole pronunciate da Conte a fine partita. “Il mio rapporto con Christian è ottimo, come con tutti i calciatori – taglia corto Conte -. I ragazzi sanno che quando scelgo un giocatore ho i miei motivi, nell’interesse della squadra. Sta lavorando, deve continuare a farlo”.

Così si rischia non solo di bruciare il giocatore ma anche di deprezzarlo notevolmente. O Conte trova una soluzione, oppure è meglio mandarlo in prestito a gennaio. In attesa di tempi migliori.

A proposito delle “talpa” in casa Bologna, il tecnico Sinisa Mihajlovic interpellato sull’argomento ha affermato: “Non l’ho ancora trovata se no si sarebbe saputo. Sarebbe rimasto a casa, stiamo ancora indagando, siamo vicini”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 8 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: