Juventus-Torino 2-1: ma che fatica!

juventus-torino
Views: 194
3 0
Read Time:1 Minute, 57 Second

Nel secondo anticipo della decima giornata del campionato di serie A, la Juventus sconfigge il Torino con il risultato di 2-1: ma che fatica!

Partita che si è rivelata a due volti per entrambe le squadre.

Nel primo tempo, nonostante la Juventus avesse tenuto di più il possesso del pallone, i bianconeri non sono riusciti mai a rendersi pericolosi, tirando solamente una volta in porta nei primi 45’.

Determinante è stata anche l’assenza di Alvaro Morata, che a causa della squalifica rimediata nella scorsa giornata contro il Benevento, non è potuto scendere in campo per dare il proprio contributo.  Senza l’attaccante spagnolo la Juventus fatica, producendo un gioco lento e prevedibile senza mai riempire l’area avversaria, anche per meriti di un Torino solido e ben organizzato.

Al minuto 9’ sono infatti i granata a passare in vantaggio con N’koulou. La rete da fiducia al Torino, che conferma il loro buon andamento nei primi tempi.

Da sottolineare la solita prestazione del gallo Belotti. Il giocatore bergamasco lotta, corre e gioca per la squadra, rendendosi più volte fondamentale anche nella propria metà campo.

Nel secondo tempo la Juventus prova a reagire trovando il pari con Cuadrado. Pirlo esulta, ma Orsato interviene al Var e il gol viene giustamente annullato. Da li in poi partirà una reazione d’orgoglio da parte del club bianconero che al 77’ trovano il pari con Mckennie. Il centrocampista era entrato da poco in campo, mossa che si è rivelata vincente poiché con il giocatore statunitense la squadra di Pirlo riesce a dare più rapidità alla manovra, impedendo la ripartenza del Torino.

La Juve ci crede, attacca, mette pressione alla difesa avversaria e a pochi minuti dal termine della partita Bonucci segna il gol del 2-1, regalando una vittoria fondamentale per la Juventus.

Nove sono le rimonte subite dai granata in campionato, che nonostante il loro allenatore Giampaolo avesse preparato una gara tatticamente perfetta, mettendo in grave difficoltà la squadra avversaria, non è riuscito a portare a casa nemmeno un punto.

Dopo la buona prestazione di mercoledi scorso in Champions League, la Juventus trova la seconda vittoria consecutiva. Non una partita brillantissima da parte dei bianconeri, ma dopo una gara cosi intensa e ruvida riescono comunque a trovare tre punti importantissimi, che gli permettono di posizionarsi momentaneamente al secondo posto in classifica.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
100 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
(Visited 7 times, 1 visits today)

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: